venerdì 4 marzo 2011

Porta cappello

Avevo fatto un cappello e ne sto facendo un altro, ma non sapevo dove appoggiarli. Così mi sono detta "E' l'ora di fare un porta cappello". E devo dire che il lavoro non è venuto malaccio. Il porta cappello naturale è fatto con una perla di legno incollata a un pezzetto di stuzzicadenti e il tutto incollato a un pezzetto tagliato da un'assicella di legno a cui ho smussato gli angoli e fatto un foro nel centro, poi dipinto con vernice lucida all'acqua. In quello dorato ho cambiato la base, fatta con un bottone di legno. Siccome non sono riuscita a fare un foro centrale, anche perchè poi i due fori già presenti si sarebbero visti, ho allargato un foro e, dopo aver dipinto d'oro il tutto, sull'altro ho messo un brillante (quelli che si attaccano sulle maglie); al suo posto si può mettere anche un fiore, un fiocco o altro per abbellire l'insieme e...tappare il buco! Un modo molto economico per fare porta cappelli in qualsiasi colore e con basi diverse.

6 commenti:

Kim ha detto...

they look wonderful- and so clever to use the button and cover the other hole :) Now I am anxious to see the hats!

BiWuBär ha detto...

Great idea - thanks for sharing. I was just thinking, that would fit as a basis for a table lamp, too.

Have a nice weekend!
Birgit

cockerina ha detto...

mi piacciono entrambi, ma quello col brillante è geniale!
sì, abbiamo la stessa casetta, solo che la tua è finita, la mia ancora no... :((
baci, Caterina

malu2 ha detto...

Gracías,por tus comentarios siempre tan cariñosos,siempre vienes a visitarnos,y gracías por la idea nos va a venir muy bien.Besos.

yayitake ha detto...

I think that is right bout that. Nice info and thanks. Need to get in google feed.

generic cialis

isabel ha detto...

Te quedaron genial.

B7sss

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...